Aria compressa

L’impianto ad aria compressa è un sistema che fornisce aria pressurizzata con lo scopo di portare l’energia alle macchine che la utilizzano. In questo caso non è molto importante la composizione dell’aria, quanto il livello di pressione a cui è sottoposta, che deve essere sì elevato, ma controllato con attenzione all’interno dei condotti.
Questo impianto, se malprogettato, può portare a grandi sprechi di energia, tempo e denaro.
Vecchie tubature o dimensioni dispersive possono causare perdite che arrivano fino al 25%.
Begni Impianti calibra con precisione il tuo impianto ad aria compressa, in modo da ridurre al minimo gli sprechi di qualsiasi tipo.

Quando un impianto ad aria compressa è ben progettato presenta tre caratteristiche importanti:

  • Ci sono basse cadute di pressione tra il compressore ed il punto di rilascio dell’aria.
  • Non ci sono (o sono ridotte al minimo) le perdite lungo le tubazioni.
  • Senza un essicatore, la condensa viene comunque separata efficientemente dall’impianto.

L’ideale per il risparmio su costi e materiali è quello di modulare i tubi con peso e volumi non eccessivi, in modo che l’intero complesso sia modificabile con facilità in futuro.